Stiratura permanente dei capelli con il trattamento alla cheratina

21 settembre 2017

Sappiamo tutti che le donne non sono mai contente dei loro capelli: chi li ha lisci li vuole ricci ma, soprattutto, chi li ha ricci li vuole lisci. Se anche voi fate parte di quest’ultima schiera di donne, allora il consiglio che stiamo per darvi potrebbe essere molto utile. Per avere capelli lisci come la seta, infatti, da oggi sarà sufficiente sottoporsi ad un trattamento con cheratina. La pratica, già sviluppata in altri Paesi come quelli dell’America Latina e in Brasile in particolar modo, sta prendendo piede anche in Italia e promette risultati duraturi. In pratica si tratta di uno stiraggio che, però, va ben oltre quello che tutti conosciamo e, inoltre, è meno aggressivo per il capello. Questo perché non vengono utilizzati agenti chimici, bensì, la cheratina che è il principale costituente di unghie, pelle e capelli.

A cosa serve la cheratina?

A riempire il capello senza appesantirlo: in questo modo i capelli diventano non solo lisci, ma viene anche eliminato il crespo. A differenza di un normale stiraggio con le dannoste piastre per capelli, gli effetti di questo trattamento possono durare anche 5 mesi. Naturalmente per ottenere risultati così duraturi nel tempo, i capelli devono essere molto curati e lavati solo con shampoo consigliato. Bastano 3 ore per portare a termine il trattamento dal parrucchiere. Il costo di questa stiratura permanente è un po’ altino, dato che la cheratina costa dai 2 euro e 50 ai 4 euro al grammo. Per dei capelli mediamente corti si spendono circa 120 euro, ma si risparmia sulle pieghe successive che potranno anche essere fatte a casa.

Nessun commento

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi