Cos’è e perché scegliere LPG endermologie
Benessere e bellezza / 31 marzo 2018

Spesso si sente parlare di LPG Endermologie, ma non tutti sanno di cosa si tratta. LPG Endermologie è da oltre 26 anni il leader mondiale della stimolazione cellulare del tessuto connettivo, eseguito tramite l’apparecchiatura CELLU M6. Vi sono due metodiche di trattamento: corpo (LIPOMASSAGE) e viso (ENDERMOLIFT). L’efficacia di questa tecnica è approvata scientificamente, quindi se vuoi saperne di più a riguardo continua a leggere. LPG Endermologie per il Viso LPG ENDERMOLIFT è la metodica di ridensificazione dei tessuti e la soluzione anti-aging dedicata al viso. È una tecnica naturale al 100%, adatta per le donne e per gli uomini di tutte le età. Ridensifica la pelle, donando un viso ringiovanito. La nuova testina di trattamento ERGOLIFT, dotata della tecnologia brevettata MPF, genera sulla superficie cutanea una stimolazione multidimensionale in grado di creare un intenso risveglio fisiologico. Tramite micro-battiti sulla superficie della pelle, la testina di trattamento, agisce in modo intenso e piacevole. Dopo essere stati stimolati, i fibroplasti agiscono dall’interno, realizzando una metamorfosi. Lo fanno creando le sostanze necessarie al derma, come il collagene, l’elastina e l’acido ialuronico. Dopo il trattamento la pelle sarà più rassodata, più elastica e meno soggetta a rughe d’espressione. Infatti, questa tecnica provoca il…

Come applicare l’eyeliner in base alla forma degli occhi
Benessere e bellezza / 16 gennaio 2018

L’eyeliner è forse lo strumento più amato dalle donne quando si tratta di make-up, dopo il correttore e il fondotinta, in grado di soddisfare qualsiasi richiesta e di adattarsi a qualsiasi tipo di viso. Applicando l’eyeliner in modo diverso è possibile ottenere effetti diversi sullo stesso occhio, a dimostrazione che il modo in cui l’eyeliner viene applicato incide molto sul vostro aspetto finale. Per ottenere un risultato ottimale e godere di un ottimo effetto è necessario utilizzare l’eye liner in modo diverso a seconda del tipo di occhio che abbiamo: non a tutti sta bene un particolare stile. Come applicare l’eyeliner? Conoscendo alcune regole base possiamo apprendere come applicare correttamente l’eyeliner a seconda della nostra forma degli occhi e come correggere eventuali imperfezioni. In caso di occhi piccoli: se hai gli occhi più piccoli rispetto al naso e alla bocca, o se hai poca distanza tra la rima ciliare e le sopracciglia, non applicare mai l’eyeliner sulla rima inferiore perché ciò rimpicciolisce lo sguardo ancora di più. Applicare una sottile linea sulla rima superiore, riempiendo gli spazi vuoti tra le ciglia, e sfumate con un po’ di ombretto l’angolo esterno degli occhi per allargare lo sguardo. In caso di occhi…

Coppetta mestruale: l’opinione dei ginecologi
Benessere e bellezza / 7 gennaio 2018

La coppetta mestruale può essere un’ottima alleata delle donne durante il ciclo mestruale, però ci sono delle eccezioni, dei periodi in cui i ginecologi consigliano di usare dei normali assorbenti esterni. Vediamo di seguito quando poterla usare e quando invece è sconsigliato. Opinione dei ginecologi I ginecologi si trovano tutti concordi sull’uso della coppetta mestruale ma consigliano di non usarla in alcuni periodi. Ad esempio non è per nulla indicata dopo un parto naturale dato che nell’utero si trovano delle microlesioni, causate dalla gravidanza appena affrontata, che devono rimarginarsi. Stessa cosa in caso di aborti o altri interventi vaginali. Quindi la coppetta mestruale non dovrà essere usata nei sei mesi successivi agli eventi appena menzionati. Pur essendo consigliatissima dai ginecologi per tutte le donne, bisogna sempre fare attenzione a quale tipo di coppetta usare e alla misura. Modelli e taglie delle coppette mestruali La coppetta mestruale è disponibile in vari modelli, di svariate marche, oltre che in diverse misure. Ovviamente tutti i tipi di coppetta mestruale sono anallergici in quanto fatti di silicone chirurgico. Ecco di seguito alcuni esempi di marche di coppetta mestruale. Gaia cup La taglia S di questa coppetta è indicata per quelle donne che non hanno…

One Two Slim per dimagrire: opinioni dai forum, funziona davvero
Benessere e bellezza / 29 novembre 2017

One Two Slim è il nuovissimo integratore alimentare in gocce consigliato a chi ha voglia e necessita di perdere quei fastidiosi chili di troppo su pancia e fianchi. La sua caratteristica è proprio quella di riuscire ad agire sia durante il giorno, che durante la notte, garantendo così una corretta funzione del metabolismo, che a poco a poco inizierà a bruciare tutto il grasso che negli anni si è depositato in eccesso sul vostro corpo. Siete però scettici nei riguardi di One Two Slim e volete avere qualche dimostrazione su quel che è la sua efficacia? A seguire troverete una serie di opinioni di uomini e donne che ormai vedono in questo prodotto il loro alleato infallibile per il mantenimento del peso forma. Acquistabile sul sito ufficiale di One Two Slim al prezzo speciale di 49 euro anziché 98 euro (offerta speciale del giorno), questo prodotto rappresenta davvero una risorsa naturale efficace per dimagrire. Vediamo subito il motivo. One Two Slim per dimagrire funziona: recensione sull’alleato infallibile contro i chili di troppo La ragioni che portano ad un aumento vertiginoso del peso forma sono molteplici, ma tutte possono essere sconfitte grazie al valido aiuto di One Two Slim. I forum…

Capelli mossi: come fare i boccoli con una matita
Benessere e bellezza / 25 novembre 2017

Hai mai pensato di creare delle sfiziose acconciature usando una semplice matita? In particolare se hai i capelli mossi, ti piacerebbe sapere come fare i boccoli usando una matita? Se adori essere creativa con i tuoi capelli e sei sempre alla ricerca di piccoli trucchi per trasformare i tuoi capelli sei nel posto giusto! Puoi sperimentare tre modi di acconciare i tuoi capelli e divertirti a vedere il risultato finale. Ti basta avere a portata di mano solamente una piastra per capelli, delle mollette, un po’ di pazienza e naturalmente… matite! Metodo molletta Prendi un pettine e dividi i capelli in molte ciocche, una volta che hai finito spalma la spuma apposita per i capelli ricci su tutte le ciocche. A questo punto arrotola ogni ciocca intorno ad una matita e quando hai finito metti il timer: la posa deve essere di circa mezz’ora. Copri quindi la testa con una rete per capelli e spruzza la lacca su tutta la chioma. Infine dai una bella passata di phon caldo per 5 minuti. Togli le matite e goditi il risultato allo specchio! Metodo piastra Dopo aver lavato ed asciugato i capelli come fai di solito, dividili in circa 10 o 15…

Le regole per avere un viso più giovane
Benessere e bellezza / 25 novembre 2017

Per avere un viso più giovane, ci sono alcune semplici regole, che andrebbero attuate giornalmente, al fine di eliminare il colorito spento, le rughe profonde e ogni segno, sintomo dell’invecchiamento cutaneo. Queste regole, sono anche fatte per prevenire l’insorgenza di questi inestetismi e sentirsi, ogni giorno molto più radiosa. Sono piccole regole di comportamento o cambio delle abitudini quotidiane, che portano la pelle del viso a soffrire inesorabilmente, di tutto quello che si fa, si mangia, si beve e non si applica come rimedio naturale o cosmetico. Cosa fare per ottenere un viso ringiovanito? Come accennato, per ottenere un viso più giovane, basterà seguire alcune semplici regole di comportamento o variazione degli usi abituali: Compresse di acido alfa lipodico: difficile da pronunciare ma molto facile da assumere, grazie alla sua proposta in capsule. Questo principio, dovrebbe essere assunto, dai 40 anni in poi, grazie al suo potere antiossidante, che blocca l’invecchiamento cutaneo della pelle e ferma la comparsa di rughe e cedimento strutturale. Neutralizza i radicali liberi ed effettua un lavoro molto potente, sulla pelle, attraverso l’interno dell’organismo. L’assunzione consigliata è di circa 50 mg sia a colazione che pranzo; Spremuta d’arancia: non è solo una vecchia raccomandazione, ma per…

Kit Ricostruzione Unghie
Benessere e bellezza / 22 novembre 2017

Un kit per la ricostruzione unghie è quello che ci vuole per aver unghie sempre curate. Tuttavia, molto spesso si ha il vizio di mangiucchiarsele, di limarle continuamente o semplicemente di non curarle abbastanza. Molti sono infatti gli attrezzi per poter migliorare sotto questo punto di vista, attrezzi come gel UV o resine acriliche. All’interno dei kit di ricostruzione delle unghie spesso sono presenti strumenti che possono riuscire a ricostruire l’unghia e renderla esteticamente bella. Naturalmente, esistono kit che risultano economici e accessibili ad ogni cliente ed altri che sono professionali e dotati di attrezzi particolari. Kit per ricostruzione unghie: elementi fondamentali Un valido kit per la ricostruzione unghie in gel solitamente contiene un Gel UV, un Primer, lime e buffer di vario tipo, un cleaner, una lampada UV ed altri accessori come pennelli, disinfettanti vari, cotone e quant’altro possa favorire una perfetta ricostruzione. Per quanto riguarda i gel UV, è importante capire qual è quello che fa al caso nostro. È fondamentale distinguere i gel trifasci dal gel monofascio. I gel trifasci sono sostanizalmente 3 gel distinti che ricoprono una precisa funzione. Infatti un gel trifascia si occupa della base, della struttura e della copertura finale. Il gel monofascio…

Orzaiolo: cause, cure e rimedi
Benessere e bellezza / 11 novembre 2017

Non è difficile, purtroppo, trovarsi a che fare con un antiestetico orzaiolo; ma come fare per eliminare questa fastidiosa infiammazione? Ecco alcuni semplici rimedi. A molti sarà capitato di avere a che fare con un orzaiolo e vi sarete chiesti quale sia il metodo migliore e più veloce per eliminare questo sgradevole visitatore. Ovviamente, prima di capire come eliminarlo, è importante sapere come prevenire al meglio la sua comparsa. Foto by Andre Riemann (Own work) [Public domain], via Wikimedia Commons. L’orzaiolo è un’infiammazione rossa che si presenta con un punto giallo nel bordo della palpebra; in altri casi, può presentarsi sotto forma di ascesso, direttamente all’interno della palpebra stessa. In qualunque forma appaia, tuttavia, è molto importante agire in breve tempo, cercando di adottare le migliori strategie per eliminarlo prima che possa degenerare in forme più complesse. Come prevenirne la comparsa Per prevenire la comparsa di questa infiammazione, è molto importante dedicare particolare attenzione all’igiene; in particolar modo, è bene abituarsi a lavare le mani con detergenti appositi ed utilizzare cosmetici il più possibile nuovi e ben conservati, in modo che non ci sia il rischio di eventuali infezioni. Inoltre, è buona norma eliminare ogni residuo di trucco dal volto…

Il trucco nella civiltà egizia
Benessere e bellezza / 8 novembre 2017

Quando si parla di bellezza, spesso si pensa che questa sia un’ossessione del tutto moderna, fatta di trucchi, creme e per i più audaci da chirurgia estetica. In realtà, se guardiamo indietro nel tempo, troveremo ampie testimonianze di come la bellezza sia ricercata da tempi antichissimi, ad esempio nella maestosa civiltà egizia. Tutti noi, infatti, abbiamo presente l’iconografia che rappresenta le immagini di antichi faraoni e antiche regine egizie e ciò che più risulta evidente da tali immagini è il trucco nero, che fa da contorno allo sguardo. Gli antichi egizi pensavano infatti che gli occhi, come si pensa ancora oggi, fossero lo specchio dell’anima, e dunque si adoperavano al massimo per cercare di valorizzarne la bellezza. A tal fine utilizzavano dei veri e propri cosmetici come il kajal, il mastim e il khol, prodotti che potevano essere facilmente reperiti in un mercato commerciale così fiorente e denso di scambi, come quello egizio. Oltre al notissimo contorno-occhi nero, il make-up egizio prevvedeva la colorazione delle palpebre, spesso di verde, ma il colore poteva cambiare a seconda della stagione. Questa attenzione ossessiva per lo sguardo si spingeva per gli antichi egizi, fino alla depilazione delle sopracciglia, che venivano poi ridisegnate con…

Come realizzare un trucco da Cleopatra
Benessere e bellezza / 1 novembre 2017

Il make-up è sempre stato utilizzato per mettere in risalto la bellezza di un viso femminile, anche se nella storia ci sono state civiltà che hanno visto utilizzare il trucco anche dal genere maschile. Cleopatra, passata alla storia per la sua sensualità, è il modello adatto da seguire per non passare inosservati durante una festa a tema. In queste righe voglio indicarti alcuni passaggi da fare per ottenere un trucco perfetto. Prepara il viso Per prima cosa, come per qualsiasi make-up, devi preparare il viso per ottenere buoni risultati. La base è il primo passo quindi, dopo aver applicato una buona crema idratante (che fungerà da protezione della pelle), stendi un velo di primer che uniforma l’incarnato rendendolo liscio. A questo punto puoi passare al fondotinta che deve essere di mezzo tono più scuro della  tua carnagione. Ricordati di stemperare accuratamente il fondotinta sul collo: in questo modo il colore sembrerà ancora più naturale. Distribuisci il fard sugli zigomi, seguendo la forma dell’osso. Utilizza un fard di mezzo tono  più scuro del fondo tinta. Uno stacco troppo intenso trasformerebbe il trucco di Cleopatra in quello di un pagliaccio, mentre il viso deve essere sofisticato. Per le palpebre utilizza un primer…

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi